news

Fisco, la novità del 2020: scatta l’obbligo di memorizzazione telematica dei corrispettivi

Pubblicato il

Come noto, il DL 119/2018 ha introdotto, dal 01/01/2020, l’obbligo di memorizzazione telematica dei corrispettivi per i soggetti che esercitano attività di commercio al minuto, e/o prestazioni di servizio, tenuti alla certificazione dei corrispettivi tramite scontrino fiscale o ricevuta fiscale, per tutte le imprese.

Per adempiere a tale obbligo le imprese si dovranno dotare di REGISTRATORI DI CASSA TELEMATICI, che consentono di comunicare direttamente gli incassi giornalieri alla Agenzia delle Entrate, tramite una procedura online integrata.

In un primo periodo transitorio, che va dal 01/01/2020 al 30/06/2020, è possibile continuare ad operare con le vecchie modalità, inviando ogni fine mese i corrispettivi in modalità WEB tramite il sito dell’Agenzia delle Entrate.

Successivamente, diverrà obbligatoria la modalità sopra esposta.

CNA Gallura, per venire incontro alle esigenze delle aziende, ha stipulato una convenzione sul territorio che prevede condizioni di favore per gli associati che hanno necessità di acquistare un registratore di cassa telematico.

Per avere ulteriori informazioni sulle nuove procedure e sulla convenzione per l’acquisto del registratore di cassa telematico:

Email: marco.turnu@cnaolbia.it

Tel: 078926915 interno 107

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *