Notizie per il Settore Impiantisti

22/04/2020

Per rispondere con chiarezza, e in maniera definitiva, ai numerosi quesiti sul problema della sanificazione, alleghiamo un documento prodotto da CNA Nazionale.

Nel documento troverai le differenze sostanziali tra le attività di pulizia, disinfestazione e sanificazione degli impianti e i soggetti che le possono svolgere.




17/04/2020

I referenti nazionali dell’Unione Installazione Impianti hanno prodotto un vademecum aggiornato alle ultime disposizioni emanate dal governo, inserendo delle precisazioni sull’operatività e indicando la provenienza delle informazioni per motivare la loro attendibilità. 




08 aprile 2020

È online il 1° numero della rivista L’installatore Professionale




25 marzo 2020:

Rinnovo delle certificazioni rilasciate ai sensi del D.P.R. n. 146/2018 sui gas fluorurati a effetto serra:

Tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, in scadenza tra il 31 gennaio e il 15 aprile 2020, conservano la loro validità fino al 15 giugno 2020.

Scarica l’allegato qui sotto per approfondire:




23 marzo 2020:

DI SEGUITO UNA NOTA REDATTA CNA NAZIONALE con alcune delucidazioni sul codice ateco 43.2, per fare chiarezza sulle attività che possono e non possono operare:




20 marzo 2020:

La CNA ha prodotto per gli associati dell’Unione Installazione Impianti, questo breve vademecum per fornire, per quanto possibile, alcune indicazioni pratiche in grado di assicurare operatività alle imprese.

È chiaro come non si
possano avere risposte a tutte le domande anche perché l’emergenza che stiamo vivendo è
eccezionale e ci sta ponendo davanti a problemi mai neanche lontanamente affrontati prima.




17 marzo 2020:

Linee guida per chi opera in cantiere, da scaricare, leggere e osservare:




13 marzo 2020:

Scarica la breve scheda con le indicazioni in merito al problema, che stiamo riscontrando un po’ dovunque, delle disdette – da parte dei clienti – dei programmati interventi di manutenzione degli impianti ed alle conseguenze civili e penali che ne derivano:




12 marzo 2020:

Nel DPCM emanato ieri dal Presidente del Consiglio sono state specificate le attività che dovranno essere sospese. 

Tutte le attività di manutenzione, riparazione ed installazione di impianti possono proseguire in quanto rientrano tra i cosiddetti “servizi pubblici essenziali”, così come previsto dagli artt. 1 e 2 della L. 146/90.

Per garantire le misure di protezione e sicurezza del personale e dei clienti, vi alleghiamo un breve e non esaustivo elenco delle norme di comportamento da adottare.